Anche l’autore della legge sulla mobilità ciclistica, Paolo Gandolfi, è stato escluso dalle liste PD. A tal proposito le posizioni dei ciclisti, riportate da Repubblica:

http://www.repubblica.it/politica/2018/01/27/news/il_pd_esclude_dalle_liste_paolo_gandolfi_insorgono_i_ciclisti-187404281/amp/

Facebooktwitter