Le parole di Graziano Del Rio sull’elezione diretta dei senatori sono molto importanti, perché segnano il passaggio dall’apertura teorica di Matteo Renzi alla proposta concreta di un voto in Parlamento prima del referendum.

Il riferimento é al disegno di legge Fornaro che anch’io ho sottoscritto e che prevede una scheda specifica per l’elezione dei senatori in occasione del rinnovo dei consigli regionali.

Si dia corso alla proposta Delrio e si assuma la stessa concretezza nel lavoro sulla revisione dell’Italicum affidato dal Pd a una commissione di lavoro. Se si accantonano i guantoni da boxe e ritorna la politica si possono consegnare al paese una riforma costituzionale che funzioni e un Pd unito e pronto a governare la sfida del cambiamento.

Facebooktwitter