“L’inserimento di Gianni Cuperlo, che ringraziamo per la sua disponibilità, nel comitato per la revisione dell’Italicum a nome delle tre aree di minoranza del PD segna la volontà comune di trovare uno sbocco concreto agli impegni assunti lunedì dalla direzione del partito”.
Lo scrive il senatore PD Sergio Lo Giudice, portavoce nazionale di ReteDem.

“Ci aspettiamo che il comitato faccia sul serio. Non si sprechi questa occasione di dare al paese una legge elettorale che non sacrifichi il principio di rappresentanza degli eletti all’esigenza, pure importante, di dare stabilità ai governi. ”

Facebooktwitter