Stasera i parlamentari aderenti a ReteDem Paolo Gandolfi, Beppe Guerini, Sergio Lo Giudice, Davide Mattiello, Maria Grazia Rocchi e Veronica Tentori hanno partecipato alla fiaccolata davanti a Montecitorio promossa da Amnesty International Italia, in occasione del primo anniversario della scomparsa di Giulio Regeni al Cairo, avvenuta il 25 gennaio 2016. La fiaccolata ha avuto inizio alle 19.41, l’ora in cui Giulio era uscito da casa per l’ultima volta, in diverse città italiane, all’interno di una giornata di mobilitazione in collaborazione con Repubblica.it e Rai Radio3.

“Ci troviamo oggi – scrive Amnesty International nella convocazione della giornata – di fronte al rischio che, dopo mesi di depistaggi e insabbiamenti, ci si possa accontentare di una “verità di comodo” che chiuda la vicenda e favorisca il ripristino di normali relazioni tra Italia ed Egitto. Una “verità di comodo” di cui accontentarsi per stanchezza o per la constatazione che è impossibile ottenere di più. Questo non deve accadere”. É quello che pensiamo anche noi.

Facebooktwitter