“Ci fa piacere che Lorenzo Guerini abbia spazzato via l’ipotesi surreale della partecipazione del NCD alle primarie di Napoli”. Così il senatore Pd Sergio Lo Giudice, portavoce nazionale di ReteDem, saluta le parole con cui il vice segretario democratico ha smentito l’annuncio fatto giovedì dal Pd napoletano.

“Questo è il Pd, un partito aderente al PSE, che nel campo del centrosinistra italiano ed europeo affonda le sue radici e definisce la sua identità – prosegue Lo Giudice – . Se è comprensibile che, come avviene anche in Germania o in Grecia, stiamo al governo accanto a un partito di destra per garantire l’unica governabilità possibile ad un paese ancora morso dalla crisi, non esiste ragione al mondo per presentarci alle elezioni accanto a chi rappresenta una cultura e dei valori non compatibili con i nostri”.

Facebooktwitter