“Insieme agli altri senatori e deputati che sostengono Andrea Orlando abbiamo sottoscritto con convinzione l’appello presentato quest’oggi a Palazzo Madama dal presidente della Commissione diritti umani del Senato Luigi Manconi e promosso dagli amici e familiari di Gabriele Del Grande, giornalista italiano detenuto in isolamento in un centro di espulsione turco senza che gli siano stati contestati reati”. Così il senatore Sergio Lo Giudice, responsabile diritti del comitato per Andrea Orlando segretario del Partito Democratico.

“Gabriele è uno dei 150 giornalisti, turchi o stranieri, oggi privati della libertà in Turchia: un accanimento verso la libertà di pensiero e di stampa che questa volta ha travolto una voce libera del nostro Paese. Il silenzio che avvolge questa vicenda non è più sostenibile: facciamo sentire ad ogni livello la voce dell’Italia, del Governo, del Parlamento, dell’opinione pubblica”.

Facebooktwitter