La Presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi, racconta dell’impegno concreto, “di cuore e di testa” di Davide Mattiello. Ricorda il suo lavoro anche in Commissione Giustizia e il record di leggi approvate di cui è stato relatore. E, come tante e tanti di noi, si chiede “come è possibile che non sia stato candidato in una posizione certa?”

clicca qua: >> Link <<

 

Facebooktwitter